Uno sguardo all’Osmocote GreenLab

Daremo sempre

all'innovazione

spazio

“Voglio sapere tutto quello che c'è da sapere su un prodotto e poi migliorarlo, di continuo”.

Benvenuto nell'Osmocote GreenLab. Forse hai incontrato lo scienziato Ben online, che ti ha presento l'ultima innovazione: Osmocote 5, la nuova generazione degli Osmocote. Abbiamo fatto visita a Frank Marx, uno dei “veri” scienziati del reparto di R&S di ICL Specialty Fertilizers a Heerlen, nei Paesi Bassi. Lavorando proprio nell’Osmocote GreenLab, Frank ha partecipato allo sviluppo di Osmocote 5 ed è stato il responsabile scientifico dalla messa a punto alla produzione.

2021033029-frank-marx.jpg
microsoftteams-image_3_kopie_1.png
2021033020_-_frank_ma...
2021033051_-_frank_marx.jpg
naar_boven.jpg (copy1)

Il processo di innovazione

Frank ci spiega come funziona l’invenzione di Osmocote “di nuova generazione”. “Il passaggio dall'idea di un nuovo prodotto alla sua introduzione nel mercato è un processo che richiede 7-8 anni. Può sembrare un periodo lungo, ma in realtà si può considerare relativamente breve, in quanto ci siamo messi a sviluppare le idee partendo da oltre 50 anni di conoscenze nell’ambito dei concimi a cessione controllata e della tecnologia di avvolgimento di ICL”, afferma Frank. 

“Il nostro lavoro inizia in laboratorio, dove esaminiamo i modi per ottenere la formulazione corretta. Immagina una cucina, dove si stanno scegliendo gli ingredienti per creare una nuova ‘ricetta’ per Osmocote 5. Misceliamo, proviamo, rimescoliamo un po’. Quando il tutto si amalgama in un prodotto discreto, ne fabbrichiamo 1-5 kg e mettiamo in piedi le prime prove di R&S sul campo. Se da queste prime prove risulta evidente che il prodotto non dà ancora esattamente i risultati sperati, ritorniamo alla lavagna. Ritocchiamo la ricetta e riproviamo. Si procede davvero per tentativi ed errori, finché non arriviamo alla formula perfetta.”

Motivato dalla perfezione

Frank lavora in ICL da quasi 30 anni, ha iniziato come analista chimico nel reparto Qualità ed è entrato a far parte del team R&S 15 anni fa. “Sono un analista in tutto e per tutto. Voglio sempre arrivare fino in fondo alle cose per costruire una base solida e poi innalzarne il livello. È nella mia natura.”

Così non finirà mail lo sviluppo di Osmocote? La risposta di Frank è un “No” deciso. Ci saranno sempre nuove sfide, ci sarà sempre una nuova generazione, o perché il mercato richiede una versione migliorata ulteriormente o una nuova varietà o perché viene varata una nuova normativa. Finché le condizioni cambiano, c'è spazio per l'innovazione!”

Frank esamina la propria ricerca anche dal punto di vista del produttore. “La nutrizione delle piante può essere ottimizzata ulteriormente e lo sarà. Attraverso le innovazioni che apportiamo ai nostri concimi puntiamo ad assicurare risultati ancora migliori per i produttori. Questo è il fattore trainante, che rende eccezionale il coinvolgimento nello sviluppo di un prodotto come Osmocote 5, davvero incredibile. I clienti finali toccano con mano i risultati! Sentire dai colleghi del reparto Marketing e quelli delle vendite che chi lo utilizza sul campo è entusiasta mi motiva molto. È bello essere partecipe di tutto questo.” 

“Sono un analista in tutto e per tutto. Voglio sempre arrivare fino in fondo alle cose per costruire una base solida e poi innalzarne il livello.’

.jpg

Uno sguardo all’Osmocote GreenLab

Daremo sempre

spazio

all'innovazione

microsoftteams-image_3_kopie_1.png

“Voglio sapere tutto quello che c'è da sapere su un prodotto e poi migliorarlo, di continuo”.

Benvenuto nell'Osmocote GreenLab. Forse hai incontrato lo scienziato Ben online, che ti ha presento l'ultima innovazione: Osmocote 5, la nuova generazione degli Osmocote. Abbiamo fatto visita a Frank Marx, uno dei “veri” scienziati del reparto di R&S di ICL Specialty Fertilizers a Heerlen, nei Paesi Bassi. Lavorando proprio nell’Osmocote GreenLab, Frank ha partecipato allo sviluppo di Osmocote 5 ed è stato il responsabile scientifico dalla messa a punto alla produzione.

2021033029-frank-marx.jpg

Motivato dalla perfezione

Il processo di innovazione

Frank ci spiega come funziona l’invenzione di Osmocote “di nuova generazione”. “Il passaggio dall'idea di un nuovo prodotto alla sua introduzione nel mercato è un processo che richiede 7-8 anni. Può sembrare un periodo lungo, ma in realtà si può considerare relativamente breve, in quanto ci siamo messi a sviluppare le idee partendo da oltre 50 anni di conoscenze nell’ambito dei concimi a cessione controllata e della tecnologia di avvolgimento di ICL”, afferma Frank. 

“Il nostro lavoro inizia in laboratorio, dove esaminiamo i modi per ottenere la formulazione corretta. Immagina una cucina, dove si stanno scegliendo gli ingredienti per creare una nuova ‘ricetta’ per Osmocote 5. Misceliamo, proviamo, rimescoliamo un po’. Quando il tutto si amalgama in un prodotto discreto, ne fabbrichiamo 1-5 kg e mettiamo in piedi le prime prove di R&S sul campo. Se da queste prime prove risulta evidente che il prodotto non dà ancora esattamente i risultati sperati, ritorniamo alla lavagna. Ritocchiamo la ricetta e riproviamo. Si procede davvero per tentativi ed errori, finché non arriviamo alla formula perfetta.”

2021033051_-_frank_marx.jpg

“Sono un analista in tutto e per tutto. Voglio sempre arrivare fino in fondo alle cose per costruire una base solida e poi innalzarne il livello.’

.jpg

Frank lavora in ICL da quasi 30 anni, ha iniziato come analista chimico nel reparto Qualità ed è entrato a far parte del team R&S 15 anni fa. “Sono un analista in tutto e per tutto. Voglio sempre arrivare fino in fondo alle cose per costruire una base solida e poi innalzarne il livello. È nella mia natura.”

Così non finirà mail lo sviluppo di Osmocote? La risposta di Frank è un “No” deciso. Ci saranno sempre nuove sfide, ci sarà sempre una nuova generazione, o perché il mercato richiede una versione migliorata ulteriormente o una nuova varietà o perché viene varata una nuova normativa. Finché le condizioni cambiano, c'è spazio per l'innovazione!”

Frank esamina la propria ricerca anche dal punto di vista del produttore. “La nutrizione delle piante può essere ottimizzata ulteriormente e lo sarà. Attraverso le innovazioni che apportiamo ai nostri concimi puntiamo ad assicurare risultati ancora migliori per i produttori. Questo è il fattore trainante, che rende eccezionale il coinvolgimento nello sviluppo di un prodotto come Osmocote 5, davvero incredibile. I clienti finali toccano con mano i risultati! Sentire dai colleghi del reparto Marketing e quelli delle vendite che chi lo utilizza sul campo è entusiasta mi motiva molto. È bello essere partecipe di tutto questo.” 

2021033020_-_frank_ma...
naar_boven.jpg (copy1)

The Green Times

Nella rivista The Green Times ICL ti mostra i retroscena del florovivaismo ornamentale. Nuovi sviluppi, approfondimenti e storie d’effetto di produttori professionisti per i colleghi di tutto il mondo.
A schermo intero